SICUREZZA Servizi

Fornitura ed assistenza tecnica per centrali di allarme, antifurti, videosorveglianza, antintrusione, antirapina, controllo accessi e monitoraggio varchi controllati.


RCmultimedia ha sempre mantenuto in alta considerazione un problema particolarmente importante come quello della sicurezza degli ambienti e delle persone, soprattutto in considerazione del sempre più crescente tasso di furti, rapine e aggressioni nelle abitazioni e nelle aziende.

La crescente sensibilità verso questa vera e propria emergenza, ormai diffusasi su tutto il territorio nazionale e che da troppo tempo ormai genera ansia e paura a qualsiasi cittadino, spinge sempre di più RCmultimedia a proporsi come azienda capace di proporre soluzioni efficaci contro il problema della sicurezza.

RCmultimedia considera un impianto di allarme come una componente imprescindibile e fondamentale per un sistema di sicurezza.

Infatti, occorre essere consapevoli che ogni sistema di difesa di tipo fisico può essere violato, soprattutto qualora venissero utilizzati particolari strumenti idonei allo scasso.

Un sistema di allarme e videosorveglianza annulla del tutto tale rischio, allertando in tempo reale sull'eventuale tentativo di furto o violazione degli spazi protetti.

Nel progettare un sistema di allarme, risulta fondamentale analizzare attentamente l’ambiente da proteggere, chi lo utilizza e i rischi a cui il luogo è sottoposto, non prescindendo, ovviamente, da una valutazione del corretto investimento economico.

RCmultimedia, con oltre 25 anni di esperienza nel settore dei sistemi di allarme e degli impianti di sicurezza civile ed industriale, offre soluzioni all'avanguardia per la protezione delle abitazioni private, delle ville, dei negozi, delle aziende e degli enti pubblici.

Grazie alla competenza acquisita e al costante aggiornamento professionale dei propri tecnici qualificati, RCmultimedia realizza impianti di sicurezza efficienti e adatti per ogni genere di esigenza, così da garantire un adeguata protezione e la certezza di poter restituire tranquillità e serenità nella vita di ogni giorno.

E' importante sapere che gli impianti di allarme e videosorveglianza possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 50% su tutta la spesa sostenuta fino al 31 dicembre 2019.

Quì di seguito le più comuni tipologie di impianti di sicurezza:

Antifurti ed Antintrusione

RCmultimedia pone in primissimo piano la sicurezza degli ambienti e delle persone impegnandosi ai massimi livelli al fine di offire centrali di allarme ed antifurti di elevatissima qualità, ognuno dei quali destinati ad ogni tipo di contesto, quali abitazioni, ville, banche, uffici, enti pubblici, attività commerciali, complessi industriali, etc.. Questi sistemi d’allarme, che segnalano un'intrusione non autorizzata all’interno di un edificio o di un’area protetta, vengono progettati tenendo conto delle particolarità del sito da proteggere e possono essere composti da diversi dispositivi:

  • Centrali di allarme e sistemi antifurto
  • Sensori volumetrici da interno
  • Sensori volumetrici con telecamera integrata
  • Sensori volumetrici e barriere perimetrali da esterno
  • Sensori volumetrici perimetrali ad infrarossi
  • Sensori volumetrici perimetrali a doppia/tripla tecnologia
  • Barriere ad infrarossi da esterno
  • Barriere a microonde da esterno
  • Protezioni perimetrali esterne interrate
  • Protezioni perimetrali esterne per recinzioni rigide o a maglie intrecciate
  • Protezioni perimetrali interne
  • Contatti magnetici
  • Contatti elettromeccanici
  • Barriere ad infrarossi da interno
  • Sensori perimetrali a tenda da interno
  • Rilevatori sismici
  • Sensori fonici per rottura vetro
  • Sensori incendio, allagamento, gas
  • Sirene interne ed esterne

Videosorveglianza

Un impianto di videosorveglianza ben progettato, rappresenta indubbiamente un metodo efficace per aumentare ancor di più la sicurezza dell’area da proteggere e da sorvegliare. Attraverso l'utilizzo di telecamere, monitor, smartphone, tablet e PC, risulta possibile controllare gli ambienti e le aree sottoposte al controllo sia localmente che da remoto, visualizzando immagini e/o riprese video in tempo reale e registrandole contestualmente in supporti dedicati, così da consentire una più accurata analisi, in una fase successiva. Con questi sistemi risulta possibile individuare immediatamente ogni situazione di pericolo e consente di organizzare opportunamente il tipo di intervento più opportuno. Oggi, un sistema di videosorveglianza evoluto è in grado di gestire le immagini, di memorizzarle, di analizzarle e di trasmetterle a distanza in tempo reale. Tipicamente, un impianto di videosorveglianza e composto da:

  • Telecamere
  • DVR (Digital Video Recorder)
  • NVR (Network Video Recorder)
  • Hard Disk
  • Monitor
  • UPS (Uninterruptible Power Supply) - Gruppo di Continuità
  • Monitor
  • Alimentatori

CONSIGLI TECNICI

  • E' bene ricordare che la realizzazione di un impianto di protezione serio ed affidabile necessità di un'attenta e corretta progettazione; in primo luogo occorre, quindi, effettuare uno studio attento della planimetria dell’immobile.
  • E' necessario evidenziare eventuali punti critici, dove risulta più facile essere soggetti ad effrazione. Inoltre è importante valutare la dislocazione dei locali e il numero di aperture, balconi, terrazzi ed ogni altro eventuale varco.
  • Non meno importante è l'attenzione che va rivolta alla qualità dei prodotti: un impianto con componenti di scadente qualità e/o installati male hanno una durata e una resa notevolmente inferiore rispetto ad un impianto installato professionalmente.

RCmultimedia garantisce sistemi di protezione efficienti e rilascia un preventivo solo in seguito ad un sopralluogo effettuato gratuitamente da uno dei nostri esperti

Videosorveglianza negli asili e nelle case di cura

  • Approvato l'emendamento al Decreto Sblocca Cantieri che prevede l'obbligo d'installare telecamere negli asili e nelle case di cura. L'emendamento dispone misure per prevenire e contrastare condotte di maltrattamento o di abuso, in danno dei minori nei servizi educativi per l’infanzia e nelle scuole dell’infanzia e delle persone ospitate nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani. In questa nuova proposta parlamentare si evidenzia l’uso di videocamere a circuito chiuso che potranno essere installate, tra l’altro, in scuole materne pubbliche e private. RCmultimedia è già pronta con soluzioni studiate ad-hoc per l'installazione di sistemi antifurto e telesorveglianza a circuito chiuso. Scarica il disegno di legge

Marchi

  • CAME
  • BENTEL
  • HAGER LOGISTY
  • DAITEM
  • HIKVISION
  • PANASONIC
  • COMELIT
  • RISCO GROUP
  • UNIVIEW
Nominativo (Nome e Cognome)
Indirizzo email valido
Oggetto
Messaggio
Risultato dell'operazione [2 + 2 = ?]